ivLeuqhRjmnxo8nWIk6B9LUUiNF

 

Piccoli aggiustamenti al blog. “Periscopio cinefilo” ingloberà “Telefilia”, lasciando così spazio ad altre rubriche, come le recensioni di libri. Sarà il luogo delle segnalazioni, di appuntamenti, convegni, riviste e visioni varie.

Cominciamo in ogni caso con i film cinefili sul digitale terrestre, come al solito scelti tra i meno noti, i più oscuri, con spazio anche ai guilty pleasure, proprio come Urban Cowboy del grande James Bridges, giovedì su Rai Movie ore 21.15, considerato a torto un pessimo sottoprodotto anni Ottanta. Venerdì sera, ore 22.55, su La7D, salta fuori a sorpresa Ciao, America! di Brain De Palma, 1968, profondamente segnato dal modello nouvelle vague. Ovvia e consueta segnalazione per Fuori Orario e le sue notti di venerdì e sabato, con Bresson, Tarr, Costa, Straub e parte del sancta sanctorum ghezziano.

Passiamo ora ad altri appuntamenti, di tipo però festivaliero e convegnistico:

– E’ in pieno svolgimento il Bergamo Film Meeting, mai domo, con una meravigliosa sezione dedicata a Dirk Bogarde, e soprattutto la retrospettiva “Ma papà ti manda sola”. Citiamo: “Prendendo spunto dal titolo del celebre film di Bogdanovich con Barbra Streisand e Ryan O’Neal, un viaggio nella screwball comedy, dagli anni ’30 agli anni ’60, con 10 film giocati su ritmi sostenuti e sceneggiature impeccabili, dove i personaggi femminili si impongono con la loro spregiudicatezza, una buona dose di follia e una forte inclinazione all’avventura. Storie d’amore giocate sulla conquista a tutti i costi, sulla differenza di classe, sull’ostinazione a pedinare un maschio spesso riluttante, poco propenso al matrimonio, a volte impacciato per non dire infastidito. Meccanismi a orologeria che creano situazioni esilaranti e frequenti colpi di scena. I film proposti portano la firma di grandi registi che hanno fatto la storia del cinema hollywoodiano, come Frank Capra (It Happened One Night, Accadde una notte, 1934) Howard Hawks (Bringing Up Baby, Susanna, 1938), Preston Sturges (The Lady Eve, Lady Eva, 1941) e sono interpretati da grandi star come Cary Grant, James Stewart, Claudette Colbert, Katharine Hepburn”.

Pubblicazioni:

– E’ uscito il nuovo Lost Highway su Chaplin, con un mio pezzo bio-filmografico in apertura. Nel frattempo, è disponibile gratis online il primo Lost Highway sulla New Hollywood, qui.

– E’ uscito il nuovo numero di Segnocinema, con una mia recensione di The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese, e molti contenuti di riferimento.

Ondata di letture free online cinefile proposte da Girish Shambu. Fotonico.

Annunci