final-1

 

Nuova serie di segnalazioni per cinefili e studiosi (nonché studenti, sia chiaro), intorno alle cose interessanti che “girano sul piatto” in queste settimane.

– Segnaliamo l’ottimo livello garantito dal nuovo corso di Rumore, non solo per ciò che riguarda le pagine di cinema curate come sempre da Giona A. Nazzaro, ma anche per l’attenzione riservata al ruolo della critica. Su ogni numero, un ritratto con intervista di critici musicali influenti, con rilievi importanti anche per chi pratica la disciplina cinematografica. Questo mese ottimo approfondimento (e dialogo) con il bravo Simon Reynolds, dedicato in particolare a Morrissey.

– Soddisfazioni anche da altre riviste di musica. Sul numero di marzo di Blow-Up, ottimo speciale sul cinema porno, con articoli di Alberto Pezzotta, Roberto Curti, Donatello Fumarola, Giovanna Maina, Alberto Momo e Raffaele Meale.

– Tornando a testate più ortodosse (ma non meno vivaci) ecco l’atteso nuovo numero di Filmidee, free online. Si tratta del numero 9 e i due direttori (Daniela Persico e Alessandro Stellino) avvertono anche che “la pubblicazione del nuovo numero è l’occasione ideale per annunciare l’apertura delle iscrizioni alla seconda Summer School di Filmidee (23-30 luglio 2014). Ci auguriamo che possa diventare ancora una volta (e sempre di più) il luogo di incontro ideale tra lettori, critici e registi che amiamo sostenere, per una settimana di mare, sole e cinema all’insegna della convivialità e della condivisione appassionata. Vi aspettiamo!”.

– Uscito anche online e sempre open access, il nuovo numero della rivista accademica inglese Scope.

– Parte in queste ore il convegno annuale del SCSM – Society of Cinema & Media Studies, appuntamento gigantesco e straordinario della ricerca mondiale in tema di cinema e audiovisivi. Qui il sito, dove consultare il mastodontico programma. Buon lavoro alle centinaia di colleghi coinvolti.

– Per gli ispanofoni (ma per noi italiani, con un po’ di fantasia, si può provare a leggere comunque), segnalo la rivista spagnola online DesistFilm, con un dossier sul found footage.

 

Annunci