vogliamatta4

 

Davvero ricca l’infornata di contenuti cinefili questa settimana. Cominciamo a spron battuto:

– Sul sito di MOVIE, da qualche giorno, si possono scaricare legalmente e gratuitamente alcuni volumi di collane cinema della Wallflower, in formato epub o Mobi. I primi tre da scaricare qui sono: The Police Series, by Jonathan Bignell, Movies and Tone, by Douglas Pye, Reading Buffy, by Deborah Thomas.

– Nuovo numero, free online, per Film History: An International Journal.

– Nuovo numero, free online, di Cinej – Cinema Journal, con quasi 200 pagine di saggi e analisi, dalle serie Tv a Merleau-Ponty, da Hollywood a Kiarostami.

– Nuovo numero di Sequence, dedicato al “maternal melodrama”.

– Qualcuno ricorderà che avevamo parlato della conferenza mondiale di film studies, SCSM a Seattle. Ebbene, il blog Film Studies for Free offre ora un post in cui, oltre a presentare la nuova rivista [In] Transition, elenca numerosi link dove rivedere e riascoltare brani del megaconvegno.

– Sul blog The Cine-Tourist, divertente inventario dei pittori citati nei film della nouvelle vague.

Bel saggio su cinema e marijuana (!) di Jonathan Rosenbaum.

– Annunciamo orgogliosamente il nuovo numero, il 5, di Cinergie – Il cinema e le altre arti, rivista open access diretta dal sottoscritto. Spicca, insieme a molti saggi di impegno garantito, lo speciale curato da Giovanna Maina e Federico Zecca sull’erotismo nel cinema italiano degli anni Sessanta.

Festival e convegni:

– si impone in questi giorni #nuovocinemamilano. Dal 15 al 17 aprile nella storica sala del Cinema Orchidea – riaperto eccezionalmente e temporaneamente per l’occasione – e presso lo Spazio Oberdan, debutta , rassegna cinematografica organizzata, in collaborazione con il Comune di Milano, dal MFN Milano Film Network, progetto nato grazie al sostegno della Fondazione Cariplo che unisce l’esperienza e le risorse dei sette festival di cinema milanesi per offrire una proposta culturale lungo tutto l’anno e una serie di servizi per chi si occupa di cinema e audiovisivo a Milano e in Italia. Fanno parte del Milano Film Network il Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina, Festival MIX Milano, Filmmaker, Invideo, Milano Film Festival, Sguardi Altrove Film Festival, Sport Movies & Tv Fest. In programma:

Mercoledì 16 aprile una giornata di proiezioni sempre al Nuovo Orchidea con una selezione di film che hanno riscontrato maggior successo di critica e pubblico nelle ultime edizioni dei sette Festival del Network. Si parte alle 17.30 con La via del Ring di Daniele Azzola premiato con la Guirlande d’Honneur allo Sport Movies & Tv 2010; si prosegue alle 18.30 con Eat, Sleep, Die di Gabriela Pichler, premiato come Miglior Film e Menzione Speciale all’Attrice a Sguardi Altrove Film Festival 2013; alle 20.30 segue 7 Cajas di Juan Carlos Maneglia e Tana Schembori vincitore del Premio del Pubblico al 23° Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina 2013; si chiude alle 22.30 con Interior. Leather Bar un film di James Franco e Travis Mathews, presentato al Festival MIX Milano. Giovedì 17 aprile ci si sposta allo Spazio Oberdan per altre due proiezioni: alle 20.30 El Impenetrable di Daniele Incalcaterra e Fausta Quattrini, Secondo Premio a Filmmaker Festival 2012; e alle 22.30 si chiude con In Bloom un film di Nana Ekvtimishvili e Simon Gross vincitore del Premio del Pubblico all’ultimo Milano Film Festival.

 

 

 

Annunci