menjou-stanwyck-capra

 

Giungono numerosi contenuti e link, con cui offro il nuovo periscopio cinefilo.

– Ci giungono dalla Consulta Universitaria Cinema riferimenti importanti. Ecco alcuni volumi in uscita (seguiranno recensioni sul blog):

Veronica Pravadelli, Le donne del cinema. Dive, registe, spettatrici, Laterza, Roma-Bari 2014
Silvio Alovisio, Giulia Carluccio (a cura di), Introduzione al cinema muto italiano, Utet, Torino 2014

– Uscito il numero 700 dei Cahiers du Cinéma: qui l’editoriale di Delorme.

Cinema Guild ha appena indicizzato e archiviato gli importanti saggi con cui accompagna le uscite DVD: da leggere avidamente.

– Segnaliamo il bel blog Cinephiled proponendo un saggio su alcuni film di Frank Capra con Barbara Stanwyck.

– Sul digitale terrestre molto cinema orientale: lunedì sera maratona Takashi Miike (13 assassini su Rai 4 in prima serata e Shinjuku Triad Society su Rai Tre all’una di notte), mentre sempre su Fuori Orario, ma sabato, da non perdere la notte dedicata a Rohmer e alla serie documentaria Città nuova, girata nel 1975.

– Segnaliamo l’uscita del bel libro di Federico Zecca, Cinema e intermedialità, ecco la presentazione: “Nel corso degli anni Duemila la nozione di intermedialità si è ampiamente diffusa nell’ambito dei film studies. Questa nozione manifesta però una fisionomia teorica complessa, che si pone al crocevia di istanze e linee di ricerca diverse, e a volte contraddittorie. Partendo da un’attenta disamina dei principali studi dedicati al tema, il volume propone una riconsiderazione generale dell’intermedialità – e di quella ‘cinematografica’, nello specifico – che qui viene reinterpretata attraverso gli strumenti della teoria e della traduzione. L’obiettivo del volume, in particolare, è quello di presentare dei modelli di analisi capaci di coniugare lo studio delle relazioni (inter)testuali con quello dei più ampi processi mediali che regolano le ‘condizioni di possibilità’ delle relazioni stesse. Per esemplificare tali modelli di analisi, il volume si concentra su uno specifico fenomeno, quello dei rapporti instaurati fra cinema e fumetto nella scena contemporanea”.

– Segnaliamo il convegno di Perugia su “Gli anni Settanta in Italia narrati dal cinema”, il 15 maggio

– E lo stesso giorno, “Forme del mito e cinema americano”, all’Università di Roma Tre.

Annunci