sauve-qui-peut-la-vie-jacques-dutronc

Un po’ di pubblicazioni, cominciando in medias res:

– Marco Pellitteri, Mauro Salvador, Conoscere i videogiochi. Introduzione alla storia e alle teorie del videoludico (Tunué, 24 euro). Una gustosa prefazione di Emilio Cozzi apre il bel libro di Pellitteri e Salvador (autore quest’ultimo tra poco in ulteriore uscita con una monografia per la collana Cinergie di Mimesis, diretta da chi scrive), dedicato alle vicende dei videogame. Il volume si dà fin da ora come pietra miliare nella pur crescente letteratura sul fenomeno – che giustamente i due saggisti ci ricordano non essere affatto nuovo. Caso mai recente è l’interesse dell’Accademica, che sta rapidamente arricchendo i (video)game studies di libri, riviste (come l’italiana G.A.M.E.) e altro. È proprio di questo che parla Conoscere i videogiochi. Introduzione alla storia e alle teorie del videoludico, ovvero della storia (che è sempre interessante ripercorrere) e soprattutto della questione metodologica, che intreccia ricerca, sapere comune, pedagogia, teoria dei giochi, sociologia e altro ancora. Un ambito sfuggente, ricchissimo, a forte infiltrazione ideologica (nel senso di convinzione precostituita), e che i due autori spiegano con grande chiarezza e utilità, esplorando tutto il dibattito critico che conta. Da non mancare. Non solo per esperti.

– Sul sito dello scrittore e saggista Dennis Cooper, lungo post di analisi e link su Philippe Garrel.

– Sul blog di Peter Bogdanovich, un post con idee e appunti su Jean Renoir.

– Sul sito di David Bordwell, straordinario post sulla storia del pan&scan (!).

– Sul sito di Criterion, Amy Taubin torna su Si salvi chi può (la vita) di Godard.

– Nuova incursione nel videoclip da parte di Steven Shaviro nel suo post su Allie X.

– Uscito il n. 4, free online, di Cinema Comparative Cinema.

– Uscito, free online, l’importante n. 56 di Jump Cut dedicato al mainstream a Hollywood oggi.

– L’Atalante è una bella rivista spagnola, ci si può iscrivere free e leggerla.

– Da Warwick invece ci arriva, sempre free, il n. 5 di Movie.

 

Buona lettura…

Annunci