Cerca

ROY MENARINI

Cinefilia, ricerca, visioni

Mese

settembre 2015

Cinema e televisione delle donne

female

Periodo caldo per quel che riguarda gli studi femminili (e femministi) al cinema. Nella ricerca internazionale si sta muovendo molto, ma potrebbe non essere una novità per coloro che hanno seguito le tante diramazioni e riconfigurazioni del pensiero femminista legato ai media, durante gli anni. E’ in Italia che, invece, le cose stanno facendosi sempre più interessanti, grazie a gruppi di studiose e di ricercatrici agguerrite e soprattutto metodologicamente preparate. Lo confermano altri due volumi usciti di recente. Continua a leggere “Cinema e televisione delle donne”

Annunci

Periscopio cinefilo: film feminism, archivi, classifiche

flight film

Puntata particolarmente variegata del nostro Periscopio, visto il numero di cose da segnalare e approfondire, nonché la vastità dei contesti culturali cui faremo riferimento. Ma si sa, il bello della cinefilia accademica è proprio la generosità e l’apertura agli ambiti più disparati della cultura cinematografica (a differenza di questi stessi singoli ambiti, non di rado in netta competizione tra di loro). Preme inoltre ricordare che alcune delle uscite di cui parleremo non sono magari appena sfornate ma ci potrebbero essere sfuggite nei mesi scorsi…

Continua a leggere “Periscopio cinefilo: film feminism, archivi, classifiche”

Da Accattone allo stardom italiano

acca

Nuova infornata di recensioni e segnalazioni editoriali e cinefile, cominciando da un’uscita che fa parte della sempre crescente bibliografia critica sull’opera di Pier Paolo Pasolini: Continua a leggere “Da Accattone allo stardom italiano”

La rentrée: da Antonioni al cinema politico

Ipotesi-sulla-morte-di-Giuseppe-Pinelli-YouTube

Ben ritrovati dopo la lunga estate. Il blog, come vedete, ha avuto un piccolo restyling, non troppo serioso per non far sembrare eccessivo l’approccio accademico. Anzitutto, i credits: lo zombie con la macchina da presa al posto della testa – una perfetta icona per noi onnivori – è opera dell’artista c.bavota (questo letteralmente il suo nome d’arte) che ringrazio per aver messo a disposizione gratuitamente il logo. Il resto è semplicemente uno dei “themes” proposti da WordPress: in verità, mi premeva soprattutto organizzare meglio la homepage e uscire dallo schema classico del blog con l’articolo più nuovo che scalza quello vecchio. Ovviamente, a causa della mia inettitudine, il sito rimane particolarmente spartano, ma è anche in fondo un modo per ricordare che è lo spazio di un docente e critico che non ha vergogna a definire il proprio lavoro “intellettuale”, e un po’ di imbranataggine ci sta anche bene.
Riprendiamo dunque da una delle attività più belle, la lettura e recensione di (due, in questo caso) libri di cinema. Continua a leggere “La rentrée: da Antonioni al cinema politico”

Blog su WordPress.com.

Su ↑