Eh sì, quando tutti ci apprestiamo (si spera) a tirare il fiato almeno qualche giorno, e le sale si interrogano per la millesima volta su come allungare la stagione dopo aprile, noi si pensa che a Pasqua sia l’occasione migliore per dedicarsi a visioni e letture. Quei binge watching che abbiamo rimandato da mesi, quei recuperi di film usciti a pioggia nelle scorse settimane (a proposito: stagione clamorosa per il cinema d’autore, meno per generi e blockbuster al momento), quei volumi e quelle riviste accumulate sul comodino. Ecco alcuni consigli appena giunti. Continua a leggere “Cinefili osservanti: compiti per le vacanze”