Passata la sbornia (contenuta) degli Oscar nonché le elezioni politiche, in un inizio marzo particolarmente denso di avvenimenti, possiamo ora tornare con più calma alle nostre amate carte, al cinema fatto e visto, e al pensiero critico, storico e teorico. Ed è proprio a quest’ultimo che dedichiamo oggi una sorta di post monografico, viste le molte uscite contemporanee di un settore (la film theory) meno frequentato di un tempo dall’editoria e dall’accademia italiana. O forse non è vero, e molte ricerche o pubblicazioni degli ultimi anni in verità fanno teoria, solo che non le diamo questo nome in senso tradizionale.  Continue reading “Teoria del cinema, ieri oggi domani”

Annunci